Warning: Declaration of GW_GoPricing_Plugin_Installer_Skin::feedback($string) should be compatible with WP_Upgrader_Skin::feedback($string, ...$args) in /home/assicura/public_html/www.younewyork.it/wp-content/plugins/go_pricing/includes/core/class_plugin_installer_skin.php on line 0
Bryant Park parco a New York: guida alla visita
youNewYork.it
guida bryant park

Fermate Metropolitana Vicine: 5th Avenue, 42nd street – Bryant Park
Vedi su GoogleMap
Scopri i New York Pass!
Hotel a Manhattan

Visitare Bryant Park a Manhattan

Bryant Park è un carinissimo parco situato nel centrale Theather District, a pochi passi da Times Square e non distante dal Rockfeller Center. Un parco di dimensione molto contenute si pensa al suo fratello maggiore Central Park, si parla di circa 39.000 metri quadrati. Eppure risulta essere molto apprezzato dai turisti, soprattutto durante la bella stagione quando viene invaso da centinaia di persone in cerca di un attimo di relax. In inverno viene installata una pista di pattinaggio sul ghiaccio anche se a poco a che vedere con la location del Rockfeller.

bryant park new york

Anche se oggi è un rigoglioso parco che stona decisamente (in senso positivo) con gli altissimi palazzi che lo circondano, un tempo la sua destinazione d’uso era quella di cimitero. Il governatore Dongan lo inaugurò nel 1823 proprio come cimitero.Nel 1847, quando New York iniziava ad essere già molto grande, fu trasformato in un parco e qualche anno dopo fu intitolato al giornalista del New York Post, William Cullen Bryant (1884).
Negli anno ’60 divenne uno dei centri nevralgici dello spaccio di stupefacenti Newyorkese, un luogo pieno di spacciatori sia di giorno che di notte.

Nel 1989 venne chiuso al pubblico e totalmente rimesso a nuovo, una volta riaperto assunse la connotazione che ancora oggi lo contraddistingue: una bella area verde nel mezzo del frastuono cittadino, un luogo tranquillo dove coppie, famigli ed amici possono passare qualche ora a contatto con erba, alberi ed immancabili scoiattoli.

bryant park

Se durante il vostro soggiorno avete la fortuna di trovare delle belle giornate di sole, cosa comunque non impossibile a New York, un’oretta di svago a Bryant Park è d’obbligo. Sorseggiate una bibita e distendetevi al sole.
In inverno, naturalmente, il parco non da il meglio di se anche se rimane certamente apprezzabile. Se non c’è troppa fila fatevi una bella pattinata su ghiaccio, facendo molta attenzione però! Mi raccomando!

Torna alle Attrazioni di New York

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *