Warning: Declaration of GW_GoPricing_Plugin_Installer_Skin::feedback($string) should be compatible with WP_Upgrader_Skin::feedback($string, ...$args) in /home/assicura/public_html/www.younewyork.it/wp-content/plugins/go_pricing/includes/core/class_plugin_installer_skin.php on line 0
Flushing Meadow Corona Park a New York: visitare
youNewYork.it

Fermate Metropolitana Vicine: Willets Point
Vedi su GoogleMap
Scopri i New York Pass!
Hotel a New York

Il secondo Parco più grande della città, dopo Pelham Bay Park nel Bronx, è il Flushing Meadow – Corona Park che con i suoi 5Kmq di superficie è un’immensa area ricreativa situata nel cuore del Queens, non molto distante dall’aeroporto Fiorello LaGuardia.

flushing new york

L’area ha ospitato le due grandi fiere mondiale Newyorkesi che la hanno profondamente modificata, rendendola molto amata da famiglie e sportivi. Oltre a prati verdi, laghetti e attività varie, è sede dello Shea Stadium, lo stadio della celebre squadra newyorkese di Baseball: i Mets. Questa enorme struttura in grado di ospitare oltre 50.000 spettatori è spesso sede di importanti concerti.
Gli amanti del tennis sapranno che Flushing Meadow è la sede del torneo degli US Open, facente parte del Grande Slam. Quando non ci sono tornei, è possibile affittare i campi per giocare.

flushing meadows

Prima dell’Expo del 1939, la zona era una vera e propria palude tanto che veniva chiamata Corona Ash Dumps (“Paludi di cenere di Corona”). Lo scrittore F. Scott Fritzgerald la soprannominò nel suo Grande Gatsby, la “valle delle ceneri” sostenendo che fosse un posto rivoltante, puzzolente e in grado di emettere uno strano rossore di notte. Quando New York si aggiudicò l’Expo, il commissario Robert Moses decise di bonificare la zona compiendo il primo passo verso la realizzazione del tranquillo e pulito parco che è attualmente.
Il secondo Expo, quello del 1964 portò nuove migliorie per la zona. Venne inoltre realizzato quello che è oggi il simbolo del Flushing Meadow – Corona Park, la Unisphere, un grande mappamondo in acciaio alto ben 12 piani e dal peso di 350 tonnellate.

Tantissime le attività sportive e non che si svolgono all’interno del parco: cricket, calcio, barca a vela, canoa e molto altro. Inoltre è possibile noleggiare barche a remi e canoe per farsi un giro sul Meadow Lake.

corona park new york

Torna alle Attrazioni di New York

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *