youNewYork.it

Fermate Metropolitana Vicine: Canal Street
Vedi su GoogleMap
Scopri i New York Pass!
Hotel a Manhattan

La più grande comunità italiana negli USA si trova proprio a New York City. La Little Italy è situata nella Lower East Side di Manhattan, in prossimità di Chinatown da parte di cui è stata praticamente invasa. Infatti mentre la popolazione cinese aumentava nel corso degli anni, quella itliana ha cominciato a ridursi drasticamente a partire dagli anni ’70.
Gli italiani giunsero nella Big Apple verso la fine del 1800 ed iniziarono a vivere tutti in prossimità di quella che oggi è Mulberry Street. Sicuramente le condizioni economiche e sociali, almeno nei primi decenni, non erano ottimali. Povertà, malattie, alloggi in pessime condizioni erano all’ordine del giorno, eppure i nostri connazionali non si persero mai d’animo importando la loro cultura negli States.

little italy

Oggi Little Italy ha perso gran parte dei suoi abitanti e anche gran parte del suo fascino. Moltissimi ristoranti e botteghe si affacciano sulle vie principali del quartiere: Mulberry Street e Hester Street principalmente. I prezzi per un pasto sono medio/bassi per gli standard di New York, ma anche trovare un buon ristorante è davvero un’impresa ardua. Fuori sulla strada troverete personale che cercherà di attirarvi nel loro ristorante, soprattutto se vi vedono italiani si fanno ancora più insistenti.

little italy new york

Un giro a Little Italy è d’obbligo ma non aspettatevi chissà cosa, al di la delle bandierine e dei pali della luce col tricolore, di veramente italiano c’è rimasto poco.
Il quartiere raggiunge il meglio durante la festa per San Gennaro che si tiene ogni anno per due settimane nel mese di settembre. Durante questo periodo Little Italy viene addobbata a festa.
Nella parte nord c’è NoLIta (North Little Italy) che pullula di boutique di lusso dove i ricchi e le celebrità newyorkesi vanno ad acquistare vestiti ed accessori.

little italy manhattan

Occorre segnalare che a New York City ci sono altre comunità italiane, decisamente più floride rispetto a quella della Lower East Side. Harlem è stato una delle zone di Manhattan con il maggior afflusso di immigrati italiani; lo stesso vale per il Bronx nei pressi di Arthur Avenue, Staten Island e il quartiere italoamericano di Bensonhurst a Brooklyn. Moltissimi nostri connazionali si sono poi stanziati nel vicino stato del New Jersey.

Torna alle Attrazioni di New York

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *