youNewYork.it

Fermate Metropolitana Vicine: High Street (Brooklyn) | Brooklyn Bridge – City Hall (Manhattan)
Vedi su GoogleMap
Scopri i New York Pass!
Hotel a New York

Un’altra opera simbolo di New York è proprio il Brooklyn Bridge, senza dubbio uno dei ponti più celebri al mondo. Con i suoi 1825 metri collega la Lower Manhattan, il quartiere Finanziario, con il borought di Brooklyn attraversando l’East River.

brooklyn ponte new york

Progettato dall’ingegner John Augustus Roebling che morì a seguito di un incidente senza mai vedere completata la sua opera, il cantiere aprì i battenti nel 1867 e Roebling venne sostituito da suo figlio, Wahington che insieme alla moglie Emily Warren, seguì i lavori fino al completamento dell’opera nel 1883.
Durante la costruzione di quello che, per quei tempi, era realmente un progetto avveniristico, morirono 20 dei 600 operai: 16 anni e 15,5 milioni di dollari dopo, era nato il il più grande ponte sospeso mai realizzato.

Il ponte presenta 4 grandi cavi in acciaio le cui estremità sono assicurate ad ancoraggi a loro volta fissati a piastre in granito. I due piloni del ponte poggiano su cassoni grandi come quattro campi da tennis.
Attualmente il Brooklyn Bridge ha 6 corsie, 3 destinate al traffico verso Manhattan e 3 per quello diretto a Brooklyn. La Boardwalk è riservata a ciclisti e pedoni.

brooklyn bridge

Il ponte di Brooklyn può essere ammirato in molti modi. Il consiglio che vi do è quello di recarvi a Brooklyn Bridge Park (sia a destra che soprattutto a sinistra rispetto al ponte, guardate la mappa in basso per comprendere meglio) e da qui (dove dovete assolutamente tornare per una vista notturna di Manhattan, magari mangiando prima una pizza dal vicino Grimaldi’s Pizza), lato sinistro di BB Park seguite Old Fulton Street direzione Brooklyn finché non trovate sulla sinistra Prospect Street, imboccatela e vederete che passerete sotto al ponte. Girate poi dopo pochi metri per Cadman Plaza in modo da salire finalmente sulla promenade del ponte (fino a qui sono 550 m circa di camminata che potete evitare se non vi interessa BB park o se ci siete già stati).

Attraversando a piedi il ponte potrete godere di uno dei panorami più belli di New York City, con una bella giornata sarà una passeggiata che difficilmente dimenticherete, un po’ lunga ma bella, bella! La Lower Manhattan con i suoi vertiginosi grattacieli è una delle parti che offre le migliori viste.

Inoltre con i traghetti Circle Line e con i battelli da South Ferry, passerete sotto il ponte: da lì si scattano bellissime foto!

ponte brooklyn

 

Torna alle Attrazioni di New York

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *