youNewYork.it

Clima & Temperature a New York

Nonostante New York City si trovi nello stesso parallelo di Napoli, le due città hanno un clima profondamente diverso. La “Big Apple” si affaccia sull’Atlantico ma il suo è un micro clima tipicamente continentale umido. Senza scendere troppo in tecnicismi, questo significa che a New York non c’è un vero e proprio periodo secco, ma estati molto calde con precipitazioni non infrequenti ed inverni molto freddi con una media di precipitazioni di poco inferiore al periodo estivo.

>>Guarda le previsioni del tempo a New York

Per cui quando si organizza un viaggio a New York, un keeway o comunque un abbigliamento anti pioggia è sempre bene che faccia parte del bagaglio, perché il rischio di precipitazioni è sempre in agguato. Ovviamente siamo lontani dalle medie di città veramente piovose come Londra. In inverno, le precipitazioni possono facilmente assumere carattere nevoso.

clima new yorkCentral Park in Autunno

Vediamo una tabella riassuntiva del clima a New York*

Medie AnnueGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Massime Medie [C°]34,51016212730292519126
Minime Medie [C°]-4-3161217202016105-1
Giorni di Pioggia nel mese 878999887678
Precipitazioni in mm878310410611294110102999011499
Ore di luce medie567889997755

Qual è il periodo migliore per visitare New York?

Questa è una classica domanda che molti dei nostri lettori si pongono, giustamente, quando decidono di organizzare un bel viaggio a NY. La risposta però non è né semplice né scontata, perchè fortunatamente New York, è bella ed affascinante in ogni periodo dell’anno.
Come avrete notato dalla tabella delle precipitazioni, non c’è un mese in cui si può essere “al sicuro” dalla pioggia (secondo me unico evento che può disturbare veramente la visita), occorre rilevare però che i mesi invernali sono davvero molto freddi. Nelle mie diverse visite sono stato anche a Dicembre/Gennaio e devo dire che il freddo pungeva, però sono riuscito a fare tutto quello che volevo.

La fine dell’estate e l’autunno possono essere considerati periodi ottimi (anche se c’è il rischio di tempeste tropicali) perché il caldo, quello forte, è terminato ma le temperature si mantengono gradevoli grazie all’effetto della cosiddetta Indian Summer.
La primavera e i primi giorni d’autunno regalano sicuramente il meglio per quanto riguarda i parchi. Un conto è visitare Central Park in inverno, un conto è farlo in primavera. In ogni caso l’auspicio è quello di non trovare troppa pioggia. Se ve la doveste trovare una volta lì, iniziate col visitare i musei e i luoghi coperti, poi si vedrà!

New York nelle 4 stagioni

*dati forniti da Worldclimate.com

1 CommentLeave a comment

  • New York è bellissima soprattutto d’inverno e con la neve ma quando c’è ne è troppa non si riesce a fare niente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *