youNewYork.it

Cambio euro/dollaro

Per prima cosa ecco un comodo convertitore di valuta che permette di apprezzare il valore di 4 monete: Euro (EUR), Dollaro USA (USD), Dollaro Canadese (CAD), Franco Svizzero (CHF).

Cambio Valute

Scegli le valute da convertire, inserisci l'ammontare nello spazio bianco e clicca su Convert:




  

La maggiore forza dell’euro sul dollaro, rende meno caro l’acquisto di beni e servizi a New York. Nonostante la città sia ormai divenuta molto costosa, soprattutto se si pensa all’hotel, è ancora possibile mangiare ed acquistare vestiti di marca senza spendere grosse cifre.

Contanti, carta di credito, bancomat

valuta e cambio USAQuando organizzate un viaggio negli USA, è importante partire con una parte di denaro contante (la cui entità sta a voi decidere, ma non eccedete perché correte solo il rischio di perderli o farveli rubare) che può sempre servire per acquistare presso negozi o per pagare il taxi, una carta di credito ed un bancomat.

Il denaro contante conviene di norma ordinarlo presso la propria banca e ritirarlo prima di partire. In alternativa potete cambiarli direttamente a New York ma in aeroporto hanno commissioni ancora più alte delle banche e in città dovreste perdere tempo.

La carta deve essere preferibilmente non ricaricabile, prodotti come la Postepay sono spesso accettati ma non ovunque. Il costo per gli acquisti all’estero dipende dalle condizioni del vostro conto corrente. La credit card delle principali società (Visa, Mastercard, American Express, Diners Club…) sono generalmente accettate negli USA.

Con il bancomat (ma anche con la carta) è possibile ritirare denaro contante presso gli ATM (sportello bancomat) che troverete sparsi per la città. Per conoscere quali sono le commissioni per il ritiro di denaro all’estero, contattate la vostra banca. Quando ritirate denaro fate attenzione a dove siete e se lo sportello non è di quelli protetti, meglio guardarsi intorno e comunque ritirare di giorno e in luoghi affollati.

Per le emergenze può essere sempre utile avere una ricaricabile accettata all’estero per farvi inviare denaro o in ultimo ci sono sempre i servizi di Moneygram e Western Union.

Prima di partire ricordatevi di segnarvi tutti i codici PIN del bancomat e anche delle carte nonché il numero per l’estero da chiamare in caso di furto/smarrimento delle carte. Non lasciate tutto in bella vista sul cellulare ma segnateveli anonimamente in più posti.

Il dollaro americano

Il dollaro USA ($) ha 6 tagli di banconote: 1$, 5$, 10$, 20$, 50$ e 100$. Le monete (cents) sono in centesimi con tagli da: 1 cent. (penny), 5 cent. (nikel), 10 cent. (dime), 25 cent. (quarter) e 1$ (buck).

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *